Dolci classici e delle Feste

Chiffon cake con crema al mascarpone

Condividi questa ricetta »

21 ottobre 2020. Il giorno del mio compleanno.

Volevo dire alla nuova me di essere fiera e felice di quella che sei diventata. Sii felice, sorridi, sogna in grande. Ti meriti tutto questo, ti meriti solo cose belle. Non permettere a nessuno di farti sentire inadeguata, sbagliata, mai più. Balla, canta, grida, piangi. Sii sempre te stessa, non scendere mai a compromessi. Splendi. Sii luce. Fatti leggera. Ricordati che la cosa più importate sei tu, amati e non tradirti mai.

Ho capito cosa voglio e anche quello che non voglio più. Sto diventando quella che volevo essere. Ma tutto questo non è solo merito mio. Ero pronta al cambiamento, ma è anche grazie “a te” se sono sono felice, se ho tanta voglia di scoprire il mondo e di farlo accanto a te. Ogni giorno una scoperta. Ogni giorno una nuova me.

Sei stato il regalo migliore che potessi ricevere e sono grata alla vita per questo.

Vi lascio la ricetta della mia torta di compleanno e vi auguro di essere felici almeno una volta come lo sono io adesso.

**********

CHIFFON CAKE CON CREMA AL MASCARPONE

Ingredienti:

PER LA CHIFFON CAKE

150g di farina 00

150g di zucchero semolato

3 uova

100g di acqua

60g di olio di semi di girasole

8g di lievito per dolci

4g di cremore tartaro

1 cucchiaino di colorante in polvere alimentare (rosso barbabietola)

1 pizzico di sale

la buccia grattugiata di un limone bio

*

PER LA FARCITURA

250g di mascarpone

250g di panna fresca liquida

5 cucchiai di zucchero semolato

 

Preparazione:

Cominciate a preparare la vostra chiffon cake. In una ciotola versate la farina setacciata, lo zucchero e il lievito per dolci. Mescolate con una spatola e amalgamate bene il tutto. Versate a filo l’acqua e mescolate, poi aggiungete l’olio di semi e continuate a mescolare con una frusta. A questo punto prendete le uova, separate i rossi dai bianchi. Mettete da parte i bianchi. Incorporate un tuorlo alla volta al composto precedentemente ottenuto, amalgamate il tutto aiutandovi con la frusta. Aggiungete la buccia del limone grattugiata e il colorante rosso. A parte montate gli albumi con uno sbattitore elettrico aggiungendo qualche goccia di limone. Quando i bianchi saranno gonfi aggiungete il cremar tartaro e proseguite a montare con le fruste elettriche per altri 2-3 minuti fino a montarli a neve ben ferma. Incorporate gli albumi al resto del composto, mescolate delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto in modo che non si smonti. Versate il tutto nello stampo apposito (18cm). Fate cuocere in forno statico a 160° per circa 50-60 minuti. Sfornate e fate riposare per almeno 1 ora con lo stampo capovolto.

Ora preparate la crema al mascarpone. Montate in una ciotola con la panna e il mascarpone, usate le fruste elettriche. Aggiungete lo zucchero. Montate fino ad ottenere una crema omogenea.

Adesso è arrivato il momento di montare e decorare la vostra chiffon cake. Tagliatela con un coltello affilato cercando di ottenere 4 dischi. Sistemate il primo disco su un piatto da portata, usando una sac a poche distribuite la crema al mascarpone, realizzando tanti ciuffetti. Proseguite in questo modo con il resto dei dischi. Terminate con l’ultimo disco, decorate con tanti ciuffi di panna su tutta la superficie e fiori edibili.

Buon Compleanno a me!

101 commenti

Rispondi a Jeffry Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.