Biscotti e piccola pasticceria

Mini tartellette con frutta fresca e crema pasticcera

Condividi questa ricetta »

Sabato 25 luglio 2020, sono tornata. Pronta per tante cose belle. Sto prendendo consapevolezza, un pezzettino alla volta, un passo alla volta. Sto tornando nella mia pelle. Sto imparando a guardarmi negli occhi, ad accettare i miei limiti, ad affrontare le mie paure. Mi sono riscoperta fiera di quella che sono diventata. Ho un mondo meraviglioso dentro e voglio farvelo scoprire, piano piano, con la pazienza che meritano le cose bella.

Sono tornata con una nuova ricetta. Una delle mie preferite. Fresca ed estiva. Buona e profumata. Davvero perfetta per ogni occasione e il successo è assicurato. Provare per credere. Anche se ci sono 30° e si starebbe meglio al mare, siete pronti ad accendere il forno?

**********

MINI TARTELLETTE CON FRUTTA FRESCA E CREMA PASTICCERA

Ingredienti:

PER LA FROLLA

500g di farina 00

150g di zucchero semolato

1oog di burro

3 uova

1/2 bustina di lievito

1 pizzico di sale

i semi di 1/2 bacca di vaniglia

*

PER LA CREMA PASTICCERA

500g di latte intero fresco

100g di zucchero semolato

2 uova

50g di farina 00

1/2 buccia grattugiata di un limone bio non trattato

*

Frutta fresca

Gelatina spray per torte

 

Procedimento:

Cominciate preparando la frolla. In una ciotola capiente, mescolate la farina setacciata con lo zucchero, il lievito, la vaniglia e il pizzico di sale. Aggiungete le uova e cominciate ad impastare. Incorporate il burro, trasferite il composto sulla spianatoia e lavorate fino ad ottenete un un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e fatela riposare per 1 ora in frigorifero. Potete prepararla anche la sera prima.

Nel frattempo preparate la crema. In un pentolino lavorate con la frusta le uova con lo zucchero, unite la farina setacciata. A parte riscaldate il latte aromatizzato con la mezza buccia grattugiata del limone, quando comincerà a bollire versatelo sul composto di uova, zucchero e farina. Riportatelo sul fuoco e mescolate fino a quando la crema non si sarà addensata. Toglietela dal fuoco, trasferitela in una ciotola di vetro e copritela con la pellicola per alimenti a contatto. Fatela raffreddare.

Prendete il vostro panetto dal frigorifero, infarinate bene il piano da lavoro e stendete la frolla, formando un rettangolo dello spessore di circa 5mm. Ritagliate tanti cerchi con l’aiuto di un piccolo bicchiere o di un coppapasta, rivestite uno stampo per mini cup cakes. Bucherellate il fondo con una forchetta e riempitele con dei ceci. Cuocetele in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Fate attenzione a non farle bruciare.

Una volta cotte, sfornatele, fatele raffreddare e svuotatele dai ceci. Prendete la vostra crema, e con l’aiuto di una sac à poche riempite ogni tartelletta con crema pasticcera. Decoratele con frutta fresca. Io ho utilizzato le fragoline di bosco e le fragole del mio orto. Spruzzate la superficie con della gelatina per torte, eviterà che la frutta annerisca. Servitele su un bel piatto da portata.

Si conservano bene in frigorifero per qualche giorno.

141 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *